Sensore di velocità su strada - effetto Hall

Sarà necessario un PicoScope per eseguire questo test.

Come collegare l'oscilloscopio durante il test di: un sensore di velocità su strada ad effetto Hall

Connettere un cavetto di prova BNC nel canale A sul PicoScope, posizionare unmorsetto coccodrillo nero di grandi dimensioni sul cavetto di prova con la modanatura nera (negativo) e una sonda agopuntura o sonda multitester sul cavetto di prova con la modanatura rossa (positivo).

Metodo 1: collegare le ruote motrici del veicolo e posizionare i cavalletti su terra livellata, quindi sondare ciascuna delle tre connessioni come illustrato in Figura 1., (i tre collegamenti essendo: alimentazione di tensione del sensore, una messa a terra e l'output effetto Hall / output velocità su strada). Se non è possibile raggiungere il terminal o la candella con una sonda, utilizzare quindi una scatola esterna per le connessioni (breakout box) o un connettore esterno, se disponibile.

Monitorare l'uscita effetto Hall - la frequenza aumenterà con la velocità su strada e la base di tempo può richiedere una regolazione di conseguenza.

Metodo 2: identificare l'uscita di effetto Hall e il test di strada del veicolo con il PicoScope e il computer portatile all'interno del veicolo, avendo cura di instradare i cavetti di prova lontano dai componenti caldi o in movimento.

Figura 1 mostra il sensore che viene sondato presso l'azionamento del cambio speedo.

Esempio di forme d'onda

Note sulla forma d'onda del sensore a velocità su strada (effetto Hall)

Il modulo di controllo elettronico (ECM) ha la capacità di regolare la velocità motori al minimo quando il veicolo sta rallentando o è stazionario, utilizzando informazioni raccolte dal sensore di velocità su strada (RSS).
Il sensore è un dispositivo a 3 fili e avrà una fornitura alla tensione della batteria, della terra e un'uscita digitale a onda quadra con commutazione a 12 volt.

Con la connessione elettrica appropriata per l'output RSS, sollevare una ruota con un carrello e posizionare un cavalletto sotto l'unità di sospensione. Avviare il motore e selezionare una marcia, si può visualizzare una forma d'onda commutando da 12 volt a zero. Con l’aumento della velocità su strada aumenta anche la frequenza di commutazione. Tale modifica potrebbe essere misurata anche su un multimetro con funzionalità di frequenza.

Il sensore si trova sull’output di azionamento del tachimetro dalla scatola del cambio o sulla parte posteriore della testa del tachimetro.

rss road speed sensor

Figure 2

Informazioni tecniche - sensori velocità su strada

Questi sensori sono ora luogo comune su molti degli autoveicoli moderni di oggi, la funzione è quella di fornire informazioni per il modulo di controllo del motore (ECM) monitorando la quantità di movimentazione del veicolo.
L'unità di controllo ha ora la possibilità di determinare la velocità al regime minimo quando il veicolo rallenta o stazionario, ma non in qualsiasi altro momento durante il viaggio del veicolo. Il sensore si trova sull’output di azionamento del tachimetro dalla scatola del cambio o sulla parte posteriore della testa del tachimetro.

Un sensore di velocità su strada tipico o il sensore di velocità del veicolo (VSS) produrrà sia un'uscita da un sensore induttivo magnetico, che un'onda quadra digitale da una unità a tensione. Questi sensori possono essere un dispositivo ad effetto Hall con 3 collegamenti elettrici o un interruttore Reed con 2 connessioni.

[Sistemi di gestione del motore auto - sensore di velocità su strada]

Figura 2 mostra un sensore di velocità su strada tipico, che viene montato tra l’azionamento speedo della scatola di cambio e il cavo dell'unità di speedo.

I test del pick-up induttivo è identico a un sensore angolare di manovella, verificandosi in una onda sinusoide e il test di resistenza normale. Gli interruttori Reed e Hall forniranno un'onda quadra e come il sensore induttivo, le forme d'onda possono essere visualizzate su un oscilloscopio.

AT026-2(IT)

Dichiarazione di non responsabilità
Questa sezione della guida è soggetta a cambiamenti senza notifica. Le informazioni all'interno sono attentamente controllate e considerate corrette. Queste informazioni costituiscono un esempio delle nostre ricerche ed i risultati ottenuti e non costituiscono una procedura definitiva. Pico Technology non si assume alcuna responsabilità riguardo a eventuali imprecisioni. Ogni veicolo può essere diverso e richiedere impostazioni di prova uniche.