Doppia traccia - Accensione primaria vs. Posizione albero a gomiti Utilizzando l’attenuatore di 10:1

Nota: Questo file di guida si riferisce ad un attenuatore di 10:1. Se si utilizza un attenuatore di 20:1, si prega di regolare le impostazioni della sonda per il canale rilevante. Queste impostazioni possono essere trovate sotto il pulsante Opzioni di canale, quindi: Sonda > Attenuatore di 20:1.

Collegamento dell'oscilloscopio in doppia traccia: circuito di accensione primaria e sensore di posizione albero a gomiti

Canale A:

Connettere l’attenuatore di 10:1 al canale A di PicoScope e collegare un cavetto di prova BNC all'attenuatore. Posizionare un morsetto coccodrillo nero di grandi dimensioni sul cavetto di prova con la modanatura nera (negativo) e una sonda di agopuntura o multitester sul cavetto di prova con la modanatura rossa (positivo). Posizionare il morsetto a coccodrillo nero sul terminale negativo della batteria e testare il terminale negativo (o numero 1) del sensore di posizione dell’albero a gomiti con la sonda di agopuntura o sonda multitestercome illustrato in Figura 1.

La forma d’onda esempio mostra che la tensione visualizzata durante questo test è relativamente alta e quindi la scala dell'oscilloscopio viene regolata per poterla rappresentare. È importante che l’attenuatore di 10:1 venga utilizzato in tutte le situazioni, quando si deve misurare una tensione superiore a 200 volt.

Canale B:

Connettere un cavetto di prova BNC nel canale B sul PicoScope, posizionare unmorsetto coccodrillo nero di grandi dimensioni sul cavetto di prova con la modanatura nera (negativo) e un una sonda multitester sul cavetto di prova con la modanatura rossa (positivo). Sondare ognuna delle due connessioni fino a visualizzare la forma d'onda più grande, la forma d'onda più piccola rappresenta il ritorno di massa.

Dei collegamenti alternativi possono essere realizzati utilizzando il cavo di break-out TA012: collegare il cavetto di prova BNC direttamente in entrambe le spine avvolte sul cavo di break-out. Se viene visualizzata una forma d'onda più piccola del previsto, provare ad invertire i collegamenti. Il collegamento del cavo di break-out viene illustrato in Figura 2.

Con l’esempio di forma d'onda visualizzato sullo schermo, è ora possibile toccare la barra spaziatrice per iniziare a guardare le letture in tempo reale.

Esempio di forme d’onda

Note sulla forma d'onda

In questa forma d'onda si può notare la tensione di uscita dal sensore dell’angolo di manovella (CAS) (mostrata in rosso), ed allo stesso tempo monitorare la traccia primaria dell’accensione (mostrata in blu). La ragione principale per la valutazione di queste due forme d'onda insieme è quello di identificare la causa di qualsiasi imminente accensione irregolare a numero di giri motore più alto.

L'immagine mostra il punto di riferimento 'dente mancante' e la tensione indotta primaria. L'offset tra questi due punti varierà tra diverse case automobilistiche, poiché il 'dente mancante' non è sempre nella stessa posizione.

Mentre la velocità del motore viene aumentata, la distanza tra il punto di riferimento e la tensione indotta si modifica a causa dell’avanzamento di sincronizzazione di accensione del motore. Il divario nella traccia rossa è dovuto al 'dente mancante' a livello del volano o reluctor e viene utilizzato come riferimento per il modulo di controllo elettronico (ECM) per accertare la posizione del motore. Alcuni sistemi utilizzano un punto di riferimento per ogni giro, mentre altri ne utilizzano due. La traccia da CAS dovrebbe mantenere una tensione costante ad una velocità specificata del motore, mentre la traccia di accensione primaria mostra l'attivazione del circuito di accensione.

Se il motore mostra una mancata accensione a velocità, assicurarsi che il segnale CAS non spegne: questo può essere visto come una traccia intermittente o come una riduzione in ampiezza. Se l'output CAS rimane costante, l'immagine primaria può vacillare: questo potrebbe essere a causa di un difetto della bobina o dell’amplificatore.

Informazioni tecniche

Si prega di consultare i singoli argomenti della forma d'onda:

AT390-1(IT)

Dichiarazione di non responsabilità
Questa sezione della guida è soggetta a cambiamenti senza notifica. Le informazioni all'interno sono attentamente controllate e considerate corrette. Queste informazioni costituiscono un esempio delle nostre ricerche ed i risultati ottenuti e non costituiscono una procedura definitiva. Pico Technology non si assume alcuna responsabilità riguardo a eventuali imprecisioni. Ogni veicolo può essere diverso e richiedere impostazioni di prova uniche.