Diagnostica del connettore dati per collegamento 25 pin

Sarà necessario un PicoScope per eseguire questo test.

Modalità di collegamento dell'oscilloscopio durante il test del DLC 25-Pin

Siete pregati di notare che questa sequenza si basa sul DLC di 25 pin montato sulle varianti Mazda, come elencato nella Tabella dei codici di errore.

  1. Collegare un cavetto di prova BNC nel Canale A dell’oscilloscopio.
  2. Collegare una Sonda di aggancio posteriore alla spina colorata sul cavetto di prova BNC, e testarla al terminale «B +» sulla presa DLC.
  3. Collegare un’altra Sonda di aggancio posteriore alla spina nera sul cavetto di prova BNC e testarla al terminale «FEN» sulla presa DLC come mostrato in Figura 1.
  4. Utilizzando un pezzo adatto di filo isolato, collegare un'estremità della presa DLC al terminale «TEN» e collegare l'altra estremità al terminale «GND».
  5. Premere la barra spaziatrice sul PC perché l’oscilloscopio inizi a visualizzare dei dati in tempo reale.
  6. Attivare l'accensione del veicolo e seguire le istruzioni qui sotto. I codici appariranno sullo schermo, come illustrato di seguito.

L'accesso ai codici di errore dalla memoria PCM

Una volta che l'oscilloscopio è stato collegato correttamente alla presa DLC 25-pin:-

  1. Attivare l'accensione.
  2. I codici appariranno sullo schermo. Una volta che il primo codice viene ripetuto, indica che tutti i codici sono stati letti dal PCM.
  3. Disattivare l’accensione.
  4. Analizzare eventuali codici estratti da PCM.

La cancellazione dei codici di errore dalla memoria PCM

  1. Assicurarsi che l'accensione sia stata disinserita.
  2. Scollegare il cavo di terra della batteria per almeno 30 secondi.
  3. Premere il pedale del freno per almeno 20 secondi (totale 50 secondi).
  4. Ricollegare il cavo di terra della batteria.
  5. Ripetere la sequenza di lettura del codice per assicurarsi che tutti i DTC sono stati rimossi dalla memoria del PCM.

ATTENZIONE: Scollegando la batteria, si potrebbe cancellare la memoria da dispositivi ausiliari come orologi e radio.

Nota importante:questa sequenza è per le varianti di Mazda elencate nella Tabella dei codici di errore. Per altri produttori, controllare se il veicolo è dotato di un connettore DLC a 25 pin e inoltre controllare se il test di cui sopra può essere eseguito. Si verificheranno gravi danni al PCM se il test viene effettuato su un veicolo che non supporta il metodo di prova di cui sopra. Per ulteriore supporto, fare riferimento al cablaggio del produttore e ad altre informazioni tecniche.

Note forma d’onda DLC 25-Pin

Come interpretare i codici dalle forme d'onda di esempio

Figura 3 - Come leggere i codici di errore

La sequenza inizia con un impulso lungo, che indica l'inizio della sequenza di lettura dei codici dal PCM. Le forme d'onda esempio mostrano codici nel formato a 4 cifre OBDII/EOBD, ma altre varianti di Mazda offrono una sequenza flash di codice a due cifre. Consultare le informazioni tecniche del produttore per i codici a due cifre.

Il codice a 4 cifre in Codice Sequenza 1 viene indicato da 4 gruppi di segnali.

1° Cifra

  • La prima cifra è un unico, lungo impulso (indicato da una freccia bianca)
  • Poiché non esiste alcun impulso corto, la prima cifra è 0.

2° Cifra

  • La 2° cifra è costituita da un impulso lungo (freccia bianca) seguito da un breve impulso (freccia nera).
  • Questo modello indica che la seconda cifra è un 1.

3° Cifra

  • La 3° cifra è nuovamente solo un impulso lungo singolo, indicato da una freccia bianca.
  • Questo modello indica un altro 0.

4° Cifra

  • La 4° cifra è nuovamente solo un impulso lungo singolo (indicato da un’altra freccia bianca).

Questa cifra è un altro 0.

Mettendo insieme queste quattro cifre viene fuori il Codice 0100, che è il codice di EOBD per «Malfunzionamento circuito sensore Flusso di massa d'aria (MAF)/sensore Flusso volume d’aria (VAF)».

Esempio forma d’onda 1

Non ci sono impulsi dopo l'impulso di start, che indica che tutte le cifre sono 0. La tabella seguente ci dice che:-

Codice P0000 = Codice EOBD per Nessun errore trovato.

Pertanto non ci sono codici di guasto presenti sul veicolo.

Esempio forma d’onda 2

C'è un codice che si ripete siccome è l'unico codice memorizzato in PCM. La tabella seguente ci dice che:-

Codice P0110 = Codice EOBD per Sensore di Temperatura aria di aspirazione (IAT).

Esempio forma d’onda 3

Il PCM segnala 3 codici. La tabella seguente ci dice che:-

Codice P0100 = Codice EOBD per malfunzionamento del circuito sensore Flusso di massa d'aria (MAF)/sensore Flusso volume d’aria (VAF).

Codice P0110 = Codice EOBD per Sensore di Temperatura aria di aspirazione (IAT).

Codice P0120 = Codice EOBD per malfunzionamento circuito sensore A di Riapertura posizione (TP)/ sensore A Posizione pedale acceleratore (APP).

Note

  • Un impulso lungo seguito da 2 brevi impulsi indica un «2», come mostrato nell'esempio della forma d'onda 3. Cifre superiori si ottengono aggiungendo più impulsi brevi.
  • Ogni codice di 4 cifre è separato dal successivo da un ritardo di 8 secondi per consentire di distinguerli.
  • Se viene memorizzato nel PCM solo un codice, successivamente questo codice verrà continuamente ripetuto come un codice di guasto singolo.
  • Se viene memorizzato nel PCM più di un codice, tutti i codici verranno letti e poi ripetuti fino a quando verrà interrotta la sequenza.

Informazioni tecniche: Diagnostica del connettore dati per collegamento 25 pin

Il sistema di gestione del motore è costantemente monitorato dal PCM, siccome il motore è in esecuzione sotto condizioni e carichi diversi. Tutti i segnali di input e output sono monitorati in ogni momento. Questo viene fatto in modo che il PCM possa mantenere il controllo del motore e mantenere condizioni di funzionamento ottimale in ogni momento. Il PCM controlla i valori dei sensori e li confronta con le informazioni memorizzate nella ROM (Read Only Memory) del PCM. In base alle informazioni memorizzate, il PCM cambia i comandi agli attuatori di modificare tutti i parametri per mantenere il funzionamento ottimale.

Mentre il PCM sta leggendo dal ROM e sta leggendo tutti i segnali da sensori e attuatori, monitorando così i parametri di funzionamento del motore, sta monitorando le tolleranze e gli intervalli di ogni sensore e attuatore per vedere se funzionano correttamente. Quando il PCM vede che un componente o una tolleranza vengono violate, verrà avviato un DTC (Codice di Diagnostica di Guasto) che viene memorizzato nella sezione RAM del PCM, spesso nota come KAM (Mantenere Viva la Memoria), o EEPROM (Memoria Read Only Lettura Programmabile Cancellabile Elettronicamente). Il DTC viene quindi memorizzato fino a quando non si interviene: tale guasto viene corretto in un sistema di auto-controllo, o viene inviata un’istruzione al PCM per cancellare il DTC e il sistema viene ricontrollato per accertarsi che stia funzionando correttamente di nuovo.

Ci sono una serie di metodi diversi per accedere ai codici di errore, a seconda del sistema utilizzato sul veicolo - EOBD, OBD I o OBD II:-

  • utilizzando la spia MIL sul cruscotto, per lampeggiare il codice in una data sequenza.
  • collegando un LED, lampada di prova o un oscilloscopio ad un connettore DLC e osservando i lampi lunghi e brevi (impulsi).
  • collegando uno strumento di scansione al connettore DLC e comunicando direttamente con il PCM.

OBD-I (Sistemi Diagnostici di Bordo I)

Questa legislazione richiede che vetture fabbricate a partire dal 1988 vengano dotate di un sistema che è controllato elettronicamente da un computer ed è in grado di monitorare se stesso durante il funzionamento. Qualsiasi malfunzionamento del sistema che porta ad un effetto sulle emissioni di scarico, deve illuminare una spia luminosa sul cruscotto e presentare un DTC memorizzato. Il DTC deve essere accessibile e leggibile con l'utilizzo di servizi di bordo come Codice Flash, LED, Lampada di prova, Oscilloscopio.

CODICE PARTE POSSIBILE ASSEGNAZIONE SIGNIFICATO
1 B BODY (CORPO) Codice di controllo
C CHASSIS (TELAIO) Codice di controllo
P POWERTRAIN (CATENA CINEMATICA) Codice di controllo OBD II
U UNDEFINED (NON DEFINITO) -utilizzato per Sistemi di rete, Bus CAN
2 0 Codice di errore dato sotto le linee guida di test di SAE
1 Codice di errore dato sotto le linee guida del Produttore
2 Codice di errore dato sotto le linee guida del Produttore
3 Codice di errore riservato
3 1 Sistema di misurazione dell’aria e del carburante
2 Sistema di misurazione dell’aria e del carburante
3 Sistema di accensione
4 Sistema di controllo di scarico
5 Velocità del motore e sistema di controllo del minimo
6 PCM, Controllo tramite computer e Segnali in uscita
7 Sistemi di controllo di trasmissione
4 da 01 a 99 Assegnazione dei componenti del sistema

OBD-II

La legislazione che supporta OBD-II si applica ai veicoli che sono fabbricati a partire dal 1994 (motori ad accensione comandata) e a partire dal 1996 (motori ad accensione spontanea). Le caratteristiche principali montate e che devono essere monitorate costantemente sono le seguenti:-

  • Combustione interna
  • Convertitore catalitico
  • Livelli di ossigeno (sensori di ossigeno)
  • Sistema dell'aria secondaria
  • Controllo di evaporazione del carburante
  • EGR (ricircolo dei gas di scarico)

Le caratteristiche chiave per DTC sono le seguenti:-

  1. La lampada indicatore di malfunzionamento (MIL) deve essere fornita per avvertire il driver del fatto che c’è un guasto con un'ulteriore funzione lampeggio.
  2. Il DTC deve essere letto dal PCM usando uno strumento di scansione attraverso il connettore DLC a 16 Pin
  3. Tutti i componenti relativi alle emissioni devono essere monitorati dal PCM per il funzionamento del motore, cosi come il monitoraggio dei componenti per difetti.
  4. Quando si verifica un guasto, il sistema deve essere in grado di registrare dei dati di performance sotto forma di fermo immagine.
  5. I codici devono essere formattati in un formato universale, affinché tutti gli strumenti di scansione e le apparecchiature diagnostiche li possano leggere e l'utente li possa facilmente interpretare. Si veda la Figura 5.

Ulteriori informazioni: Tabella esempio Sequenza codici guasto

La Tabella dei codici guasto sottostante è specifica ai veicoli elencati.

TABELLA DEI CODICI DI ERRORE - VARIANTI DI MAZDA
Modello: 323 (BG) - 323 ESTATE 1.6/4X4 (BW) - 323 (BA) - 323 1.3/1.5/1.8 (BJ) - 323 2.0 D/TD (BJ) - 626/MX-6 (GE) - 626/ESTATE 1.8/2.0 (GF/GW) - 626/ESTATE 2.0 TD (GF/GW) - XEDOS 6/9 - MX-3/MX-5
Anno: 1989 - 2003
Codice motore: BP, BP-DOHC, B3, B3E, B6-SOHC, B6-DOHC, B6E, FP, FS, KF, KJ, KL, K8, RF, RF-CX, FR-TURBO, ZL, Z5
Sistema: MAZDA EGI - MAZDA EDC
CODICE EOBD LOCALIZZAZIONE DEL GUASTO POSSIBILI CAUSE DEL GUASTO
P0 Fare riferimento ai Codici diagnostici di guasto EOBD. -
P2 Fare riferimento ai Codici diagnostici di guasto EOBD. -
U0 Fare riferimento ai Codici diagnostici di guasto EOBD. -
P1100 Sensore di Flusso della massa d’aria (MAF) - Circuito intermittente Cablaggio, sensore MAF
P1101 Sensore di Flusso della massa d’aria (MAF) - Circuito intermittente Cablaggio, sensore MAF
P1110 Sensore di temperatura (IAT) di aspirazione aria 2 Cablaggio, sensore IAT
P1112 Sensore di temperatura (IAT) di aspirazione aria 2 - Circuito intermittente Cablaggio, sensore IAT
P1113 Sensore di temperatura (IAT) di aspirazione aria 2 Cablaggio, sensore IAT
P1117 Sensore di temperatura (ECT) del liquido di raffreddamento motore - Malfunzionamento del circuito Cablaggio, sensore ECT
P1120 Sensore posizione farfalla (TP) - Basso Input Cablaggio vicino alla terra, Sensore TP
P1125 Sensore posizione farfalla (TP) - Circuito intermittente Cablaggio, sensore TP
P1130 Regolazione del carburante (FT) - Superato il limite di controllo Perdita di aspirazione/scarico, pressione carburante/pompa, sistema EVAP/EGR, cablaggio, HO2S
P1131 Sensore di ossigeno riscaldato (HO2S) - Bassa tensione Perdita di aspirazione-scarico, pressione carburante bassa, collegamento tubo, HO2S/cablaggio in cortocircuito a terra, Iniettore/i, Sensore MAF/Cablaggio
P1132 Sensore di ossigeno riscaldato (HO2S) - Alta tensione Perdita di aspirazione/scarico, pressione carburante bassa, collegamento tubo, HO2S/cablaggio in cortocircuito a terra, Iniettore/i, Sensore MAF/Cablaggio
P1170 Sensore di ossigeno (O2S) /Sensore di ossigeno riscaldato (HO2S), banca 1 - segnale errato. Perdita di aspirazione, pressione carburante/pompa, cablaggio, O2S/HO2S, Iniettore/i, sensore ECT, sensore di MAF, candele di accensione
P1173 Sensore di ossigeno (O2S) /Sensore di ossigeno riscaldato (HO2S), banca 2 - segnale errato. Perdita di aspirazione, pressione carburante/pompa, cablaggio, O2S/HO2S, Iniettore/i, sensore ECT, sensore di MAF, candele di accensione
P1182 Solenoide di spegnimento carburante Cablaggio, Solenoide di spegnimento carburante
P1189 Sensore di posizione/velocità pompa di iniezione di carburante Cablaggio, sensore di velocità pompa di iniezione di carburante
P1190 Modulo di codifica spina Cablaggio, Modulo di codifica spina
P1195 Sensore di pressione barometrica (BARO) Cablaggio, sensore BARO, PCM
P1196 Interruttore di accensione, segnale di Start - Malfunzionamento del circuito Cablaggio, Motore dello starter
P1221 Sistema di controllo (TCS) di trazione - Malfunzionamento Cablaggio, Malfunzionamento TCS
P1226 Sensore di posizione regolatore quantità carburante - Malfunzionamento del circuito Cablaggio, sensore di posizione regolatore quantità carburante
P1250 Solenoide di controllo regolatore pressione carburante Cablaggio, Solenoide di controllo regolatore pressione carburante
P1252 Solenoide di controllo regolatore pressione carburante 2 Cablaggio, Solenoide di controllo regolatore pressione carburante
P1279 Sensore di posizione regolatore quantità carburante - Problema gamma/performance Cablaggio, sensore di posizione regolatore quantità carburante
P1298 Modulo di controllo regolatore quantità carburante - Malfunzionamento del circuito Cablaggio, Modulo di controllo regolatore quantità carburante
P1312 Valvola temporizzazione iniezione carburante Cablaggio, Valvola temporizzazione iniezione carburante
P1318 Sensore di posizione valvola temporizzazione iniezione carburante - Malfunzionamento del circuito Cablaggio, sensore di posizione valvola di iniezione di carburante temporizzazione
P1319 Sensore di posizione valvola temporizzazione iniezione carburante - Problema gamma/performance Cablaggio, sensore di posizione valvola di iniezione di carburante temporizzazione
P1345 Sensore di posizione albero a camme (CMP) - Nessun segnale Cablaggio, Tensione di alimentazione del sensore, Sensore CMP
P1402 Sensore di posizione valvola di ricircolo dei gas di scarico (EGR) Cablaggio, sensore di posizione valvola EGR
P1409 Sensore di posizione valvola di ricircolo dei gas di scarico (EGR) - Malfunzionamento circuito Cablaggio, valvola EGR
P1474 Relè motore ventilatore refrigerazione motore - Malfunzionamento del circuito Cablaggio, Relè motore ventilatore refrigerazione motore
P1485 Solenoide ricircolo dei gas di scarico (EGR) - Vacuum Cablaggio, Solenoide EGR
P1486 Solenoide ricircolo dei gas di scarico (EGR) - Vent Cablaggio, Solenoide EGR
P1487 Solenoide sensore di pressione assoluta collettore (MAP) Cablaggio, Solenoide sensore MAP
P1496 Valvola di ricircolo dei gas di scarico (EGR), Bobina motore 1 Cablaggio, valvola EGR
P1497 Valvola di ricircolo dei gas di scarico (EGR), Bobina motore 2 Cablaggio, valvola EGR
P1498 Valvola di ricircolo dei gas di scarico (EGR), Bobina motore 3 Cablaggio, valvola EGR
P1499 Valvola di ricircolo dei gas di scarico (EGR), Bobina motore 4 Cablaggio, valvola EGR
P1500 Sensore di velocità del veicolo (VSS) - Segnale intermittente Cablaggio, VSS
P1504 Valvola controllo aria regime minimo (IAC) Cablaggio, valvola IAC
P1508 Solenoide di bypass 1 Cablaggio, solenoide di Bypass
P1509 Solenoide di bypass 2 Cablaggio, solenoide di Bypass
P1521 Solenoide controllo aria collettore regime minimo 1 Cablaggio, Solenoide controllo aria collettore regime minimo
P1522 Solenoide controllo aria collettore regime minimo 2 Cablaggio, Solenoide controllo aria collettore regime minimo
P1523 Solenoide controllo aria collettore regime minimo 1 Cablaggio, Solenoide controllo aria collettore regime minimo
P1524 Solenoide di Bypass intercooler Cablaggio, Solenoide di Bypass intercooler
P1525 Valvola solenoide bypass aria - Vacuum Cablaggio, Valvola solenoide bypass aria
P1526 Valvola solenoide bypass aria - Vent Cablaggio, Valvola solenoide bypass aria
P1540 Controllo valvola Bypass aria Perdita/blocco tubo, cablaggio, Solenoide/attuatore valvola bypass aria
P1562 Modulo di controllo motore (PCM) - Bassa tensione di alimentazione Batteria, alternatore, cablaggio
P1601 Dati BUS, TCM Cablaggio, PCM, TCM
P1602 Modulo di controllo motore (PCM)/ Modulo di controllo immobilizzatore - Errore di comunicazione Cablaggio, lettore bobina, chiave di accensione, modulo di controllo immobilizzatore, ECM
P1603 Chiave di accensione - Non programmato per PCM PCM in modo errato/Non programmato
P1604 Modulo di controllo (PCM) del motore / Codice Immobilizatore non memorizzato PCM in modo errato/Non programmato
P1606 Relè di controllo motore Cablaggio, Relè di controllo motore
P1608 Modulo controllo motore (PCM) PCM
P1609 Motore controllo motore (PCM) controllo detonazione PCM
P1621 Modulo di controllo motore (PCM)/ Modulo di controllo immobilizzatore -Codici di immobilizzazione non corrispondono Modulo controllo immobilizzatore programmato in modo errato/PCM
P1622 Modulo di controllo motore (PCM)/ Modulo di controllo immobilizzatore -Codici chiave di accensione non corrispondono Chiave non corretta/danneggiata, PCM programmato in modo incorretto
P1623 Motore controllo motore (PCM) - Errore EEPROM PCM
P1624 Modulo di controllo (PCM) - Segnale disattivazione immobilizzatore mancante Batteria scollegata - Cancellare codice di errore, Malfunzionamento sistema immobilizzatore
P1627 Collegamento elettrico di PCM/ABS - Errore di comunicazione Cablaggio, Modulo controllo ABS, PCM
P1631 Alternatore - Tensione di uscita bassa
Cablaggio, cinghia alternatore, alternatore
P1632 Modulo di controllo motore (PCM) - Bassa tensione di alimentazione Cablaggio, alternatore, batteria
P1633 Modulo di controllo motore (PCM) - Tensione di alimentazione alta Cablaggio, sovratensione quando batteria scollegata, alternatore
P1634 Alternatore - Tensione uscita alta7tensioen batteria bassa Cablaggio, alternatore, batteria
P1649 Modulo controllo motore (PCM) - Difettoso PCM
P1650 Interruttore pressione servosterzo (PSP) Cablaggio, interruttore PSP
P1720 Sensore di velocità del veicolo (VSS) Cablaggio, tachimetro, VSS
P1743 Convertitore di coppia frizione (TCC) solenoide Cablaggio, solenoide controllo TCC
P1744 Convertitore di coppia frizione (TCC) solenoide Cablaggio, solenoide controllo TCC
P1765 Solenoide cambio temporizzazione, 3-2 Cablaggio, Solenoide cambio temporizzazione
P1770 Sconfinamento frizione solenoide Cablaggio, Sconfinamento frizione solenoide
P1790 Sensore posizione farfalla (TP) Cablaggio, sensore TP















 

Nota importante: Questa sequenza è per le varianti di Mazda elencate nella Tabella dei codici di errore di cui sopra. Per altri produttori, controllare se il veicolo è dotato di un connettore DLC 25 pin e inoltre controllare se il test di cui sopra può essere eseguito. Si verificheranno gravi danni al PCM se il test viene effettuato su un veicolo che non supporta il metodo di prova di cui sopra. Per ulteriore informazioni, fare riferimento alle informazioni sul cablaggio e tecniche del produttore.

Le informazioni sul codice di errore sono state riprodotte per gentile concessione di Autodata.

AT173-3(IT)

Dichiarazione di non responsabilità
Questa sezione della guida è soggetta a cambiamenti senza notifica. Le informazioni all'interno sono attentamente controllate e considerate corrette. Queste informazioni costituiscono un esempio delle nostre ricerche ed i risultati ottenuti e non costituiscono una procedura definitiva. Pico Technology non si assume alcuna responsabilità riguardo a eventuali imprecisioni. Ogni veicolo può essere diverso e richiedere impostazioni di prova uniche.