Sensore di flusso d'aria - Diesel Common Rail Bosch

Sarà necessario un PicoScope per eseguire questo test.

Modalità di collegamento dell'oscilloscopio durante il test

  1. Posizionare il cavetto di prova BNC nel Canale A sul dispositivo PicoScope.
  2. Inserire un morsetto a coccodrillo nero di grandi dimensioni sullo spinotto nero di prova.
  3. Montare una sonda di agopuntura o sonda multitester sul cavetto di prova colorato.
  4. Posizionare il morsetto a coccodrillo nero sul terminale negativo della batteria.
  5. Sondare il terminale di uscita del sensore di flusso di aria con la sonda di agopuntura o multitester, come mostrato in Figura 1. Se non è possibile raggiungere il terminal o lo spinotto con una sonda, utilizzare quindi si può essere in grado di utilizzare una scatola esterna per le connessioni (breakout box) o un connettore esterno, se disponibile.
  6. Con la forma d'onda di esempio visualizzata sullo schermo, toccare ora la barra spaziatrice per iniziare a guardare le letture in tempo reale.
  7. Scattare rapidamente l'acceleratore da inattivo a pieno gas e osservare la forma d'onda.


Quando si verifica il flussometro dell’aria, potrebbero essere necessari vari tentativi per centrare la forma d’onda quando si cattura l'output.

Esempio delle forme d'onda

Note sulla forma d'onda

La tensione di uscita dal Flussometro dell’aria (AFM) dovrebbe essere proporzionale al flusso d'aria. Questa misurazione può essere eseguita su un oscilloscopio e dovrebbe essere simile all'esempio riportato. La forma d'onda dovrebbe indicare circa 1,0 volt quando il motore è al minimo, aumentando ad un picco iniziale mentre il motore viene accelerato ed il volume d’aria viene aumentato. Questo picco è dovuto all’afflusso d'aria iniziale e scende momentaneamente prima che la tensione aumenti un’altra volta per un altro picco a circa 4,0 volt.

Tuttavia, questa tensione dipenderà dall’accelerazione del motore e una tensione più bassa non è necessariamente un difetto dell’AFM. Al rallentamento, la tensione scende bruscamente mentre il motore ritorna al minimo. La tensione finale scende gradualmente su un motore dotato di una valvola di controllo velocità al minimo, in quanto questa torna lentamente il motore allo stato inattivo base come una caratteristica anti-stallo. Normalmente, questa funzione interessa solo la velocità del motore intorno a 1200 giri/min fino alla regolazione stato inattivo.

Viene utilizzata una base di tempo di circa 2 secondi, che consente all'operatore di visualizzare la tensione di uscita di AFM su uno schermo, dallo stato inattivo fino ad accelerazione e nuovamente indietro allo stato inattivo. Il 'pasticcio' sulla forma d'onda è dovuto agli impulsi di induzione durante il funzionamento del motore.

Informazioni tecniche

Il sistema diesel common rail Bosch può essere turbocompresso oppure aspirato. In entrambi i casi, il sensore del flusso d'aria si trova accanto al filtro d’aria.

Il flussometro dell’aria controlla il volume dell'aria e fornisce l’ECM con i relativi dati. Viene utilizzato un metodo convenzionale di monitoraggio della massa d’aria con una 'pellicola calda'. L'aria in ingresso passa sopra la pellicola calda, raffreddandola e modificando la tensione in uscita. La tensione al terminale in uscita del flussometro dell'aria (AFM) è direttamente proporzionale al flusso d’aria, con la tensione crescente man mano che il flusso d'aria aumenta.

Il componente ha un connettore elettrico a 6 poli (utilizzando solo 5 terminali in quanto il numero 4 è vuoto), con tutti i poli terminali all’ECM.

AT009-3(IT)

Dichiarazione di non responsabilità
Questa sezione della guida è soggetta a cambiamenti senza notifica. Le informazioni all'interno sono attentamente controllate e considerate corrette. Queste informazioni costituiscono un esempio delle nostre ricerche ed i risultati ottenuti e non costituiscono una procedura definitiva. Pico Technology non si assume alcuna responsabilità riguardo a eventuali imprecisioni. Ogni veicolo può essere diverso e richiedere impostazioni di prova uniche.