Fili di fase alternatore

Sarà necessario un PicoScope per eseguire questo test.

Modalità di collegamento dell'oscilloscopio

Connettere un cavetto di prova BNC al Canale A e al Canale B dell’oscilloscopio e quindi collegare un morsetto a coccodrillo nero di piccole dimensioni all'estremità negativa (nero stampato). Impilare il secondo cavetto BNC sul primo. Posizionare il morsetto a coccodrillo nero sul terminale negativo della batteria, come mostrato in Figura 1.

Alle estremità del cavo positivo (rossi stampati connettori), collegare la sonda ad aggancio posteriore. Individuare la multi-presa del regolatore di tensione e testare due dei tre fili di fase. Nel nostro esempio, il regolatore è montato sul telaio del sedile e i fili di fase sono tutti di colore giallo. Connettersi come da Figura 2.

Con l’esempio di forma d'onda visualizzato sullo schermo, è ora possibile toccare la barra spaziatrice per iniziare a visualizzare le letture in tempo reale.

Esempio di forme d’onda

Note di forma d'onda

La forma d'onda di esempio illustra le tre fasi prima della rettifica. Ciascuna delle tre fasi può essere osservata commutando fra -4 volt e + 12 vol e generando una tensione da picco a picco di 16 volt.

Questa forma d'onda:

  • mostra che l’uscita è corretta e che non c'è alcun errore nei due (di tre) avvolgimenti di fase.
  • conferma che le tensioni da due (di tre) fasi sono uguali.

Collegare l'oscilloscopio all'altra fase per osservare l’altra tensione di uscita.

Le tre fasi dell'alternatore sono avvolte a 120 intervalli, permettendo di produrre un’uscita di corrente abbastanza alta sempre mantenendo dimensioni compatte. L'immagine mostra le fasi prima della rettifica, dove la corrente alternata (CA) è convertita mediante una serie di diodi in corrente diretta (CC) necessaria per caricare la batteria.

Con un oscilloscopio a quattro canali, è possibile utilizzare un terzo canale per la terza fase, in modo da visualizzare le tre fasi allo stesso tempo.

Informazioni tecniche

Figura 3 - Tipico circuito di ricarica di una motocicletta.

1 rotore 2 statore
3 alloggiamento alternatore 4 regolatore / raddrizzatore
5 interruttore di accensione 6 batteria

Forme d'onda difettose

Assicurarsi che le tre fasi siano presenti e che abbiano ampiezze simili.
Se una delle fasi non è presente, potrebbe avere un circuito aperto che si può sottoporre a un test di continuità usando un multimetro.

Dati pin

Vedi i dati tecnici.

AT103-2(IT)

Dichiarazione di non responsabilità
Questa sezione della guida è soggetta a cambiamenti senza notifica. Le informazioni all'interno sono attentamente controllate e considerate corrette. Queste informazioni costituiscono un esempio delle nostre ricerche ed i risultati ottenuti e non costituiscono una procedura definitiva. Pico Technology non si assume alcuna responsabilità riguardo a eventuali imprecisioni. Ogni veicolo può essere diverso e richiedere impostazioni di prova uniche.