Doppia traccia - Accensione primaria DIS vs. Accensione Secondaria Utilizzando l'attenuatore di 10:1 e pick-up di accensione sec

Nota: Questo file di guida si riferisce ad un attenuatore di 10:1. Se si utilizza un attenuatore di 20:1, si prega di regolare le impostazioni della sonda per il canale rilevante. Queste impostazioni possono essere trovate sotto il pulsante Opzioni di canale, quindi: Sonda > Attenuatore di 20:1.

Collegamento dell'oscilloscopio: circuito di accensione primario DIS rispetto ad un circuito di accensione secondario

Canale A: Accensione primaria

  • Connettere l’attenuatore di 10:1 al canale A del PicoScope.
  • Connettere il cavetto di prova premium all'attenuatore.
  • Posizionare un morsetto a coccodrillo nero di grandi dimensioni sul connettore nero del cavetto di prova.
  • Montare una sonda di agopuntura o una sonda multitester sul cavetto di prova colorato.
  • Posizionare il morsetto a coccodrillo nero sul terminale negativo della batteria.
  • Testare il terminale negativo (o numero 1) della bobina con la sonda di agopuntura o multitester, come illustrato in Figura 1.

Se la tensione prevista è superiore rispetto al livello di protezione di sovratensione dell'oscilloscopio (200 V), è necessario utilizzare l’ attenuatore di 10:1. Il software PicoScope può compensare l'attenuatore in modo da visualizzare la tensione corretta sullo schermo. L’esempio di forma d'onda mostra un picco di quasi 350 V.

Canale B: Accensione secondaria

  • Connettere il pick-up di accensione secondaria PP178 al canale B del dispositivo PicoScope.
  • Posizionare un morsetto a coccodrillo del cavo su una connessione di terra idonea.
  • Fissare il morsetto di alta tensione (HT) al cavo della bobina (cavo king).

Attenzione: Durante il montaggio e lo smontaggio dei pickup di accensione secondaria da cavi di alta tensione (HT) danneggiati, vi è un pericolo di scosse elettriche. Per evitare questo rischio, montare e smontare il pickup di accensione secondaria con l'accensione spenta.

Esempio di forme d’onda

Note sulla forma d'onda

La forma d'onda di esempio mostra la stretta relazione tra il circuito primario di accensione e l'uscita secondaria. Il circuito primario trasferisce le sue caratteristiche al secondario attraverso mutua induttanza, causando il secondario a rispecchiare esattamente il primario.

La traccia blu è il segnale di bassa tensione (LT), misurato dal terminale negativo della bobina (contrassegnato dal numero 1). La traccia rossa è la tensione di uscita di alta tensione (HT) misurata al cavo della candela.

Entrambe le forme d'onda mostrano esattamente lo stesso tempo di combustione di 2 millisecondi (ms). Una perdita permanente o intermittente dell'immagine secondaria è in genere dovuta a un guasto della bobina o dell’alta tensione (HT) di rilevare la terra. La perdita dell'immagine primaria risulta in una perdita totale dell’alta tensione (HT).

AT392-1(IT)

Dichiarazione di non responsabilità
Questa sezione della guida è soggetta a cambiamenti senza notifica. Le informazioni all'interno sono attentamente controllate e considerate corrette. Queste informazioni costituiscono un esempio delle nostre ricerche ed i risultati ottenuti e non costituiscono una procedura definitiva. Pico Technology non si assume alcuna responsabilità riguardo a eventuali imprecisioni. Ogni veicolo può essere diverso e richiedere impostazioni di prova uniche.